Approfondimenti

Non aprite quella porta…ops è già aperta!

A furia di scrivere su questo blog, cercando di tenerlo sempre più aggiornato, mi sono imbattuto in ciò che si chiama “approfondire” una data tematica, un certo problema. Questa pagina si propone l’intento di catalogare al meglio per rendere magari più “fruibile” la lettura di queste mie particolari “impiccionerie“.

Che dire… per quei pochi temerari che si sono addentrati finora: buona lettura!

Primo Piano: Arresti eccellenti nella Piana

Reggio Calabria, ottobre 2008.

L’Impiccione Viaggiatore racconta quanto emerso dalle indagini della Dda reggina in merito alle amministrazioni comunali di Gioia Tauro, Rosarno e San Ferdinando e le loro relazioni con la cosca Piromalli.

Leggi gli articoli :

Mani Sporche – Stamane all’alba è scattata un’operazione della Polizia dello Stato che ha tratto in arresto due capomafia della Piana di Gioia Tauro e tre amministratori locali, il sindaco, e il suo vice, gioiese e il primo cittadino di Rosarno. Giorgio Dal Torrione, Rosario Schiavone (attualmente non più in carica come vicesindaco), Carlo Martelli, Gioacchino Piromalli (lo “zio”, 74 anni) e il “nipote”, l’omonimo, avv. Gioacchino Piromalli, considerati i reggenti della ‘ndrina più pericolosa dell’intero emisfero. Guarda il videoarticolo.

Assopita Regna Sovrana: ‘ndrangheta – La ‘ndrangheta non è succube di logiche politiche, né (come erroneamente si pensa) è per questo o quel partito che poi la favorirà se eletto. La ‘ndrangheta cambia le regole del gioco, detta ella stessa cosa e come si deve fare, agisce da partito e non da capo elettore. Terzo livello? Qualcosa c’è, ma non si vede bene.

Immigrazione e Razzismo

Reggio Calabria, settembre – ottobre 2008

Tema caldo tra i media nazionali e i politici di qualsiasi estrazione politica, ho provato a presentare il problema su diversi aspetti. Ecco cosa ne è uscito fuori:

Italia Boh! – ll Belpaese ricade (altro che “rialzarsi”) nelle diatribe ideologiche di un tempo, che ormai non c’è più. È lo scotto che dobbiamo pagare per via della nostra vicinanza con la Francia, perché l’anacronismo è marchio d’oltralpe, ogni tanto ci piace anche a noi per questo lo issiamo ben ben quando qualcosa non và.

Galeotto fu il permesso di soggiorno – La bizzara storia (a lieto fine) di un uomo accusato di essere un molestatore, scagionato da un permesso di soggiorno.

Storie di burqa e di talaq – Sentenza della Corte d’Appello di Cagliari che ha accolto il ricorso fatto da un cittadino egiziano, di cittadinanza italiana, che nel suo Paese aveva ottenuto il divorzio ripudiando la moglie pronunciando la formula del talaq, legale in Egitto, dove l’ordinamento giuridico e la cultura religiosa, consente questo tipo di separazione.

Tra razzismo e razzismo – A proposito del problema Razzismo e Immigrazione, pubblico un articolo dell’ANSA in merito. Mi scuso con i lettori se copio-incollo l’agenzia, ma oggi l’Impiccione va di fretta.
IMMIGRAZIONE:S.SEDE, NO A RAZZISMO E SI’A NUOVE MOSCHEE/ANSA di Elisa Pinna

Bova Marina: the day after – Volti distesi, un pallone che rimbalza, rotola. Un pò come la sorte degli eritrei, sbarcati ieri sulle rive del litorale jonico reggino, condannati ad un destino da clandestini, lontano dal loro desiderio di rivalsa sociale, che li ha portati a salpare a bordo dell’ennesima “carretta della speranza”. Guarda il video.

Caso Rifiuti tossici a Crotone

Reggio Calabria, settembre 2008

Lo scandalo dei residui tossici della Pertusola Spa, di proprietà dell’Eni, nei sottofondi delle scuole di Crotone e Cutro. L’Impiccione Viaggiatore ci mette il naso.

Crotone, questa non è un emergenza… Black Mountains, questo è il nome dell’indagine della Procura di Crotone. Contestato il reato di discarica abusiva e disastro ambientale. 18 aree sequestrate tra Cutro e Isola Capo Rizzuto, sette persone indagate dal sostituto procuratore Pierpaolo Bruni.

Kr: piove (sui rifiuti tossici), governo ladro! – Taluni soggetti sono stati i protagonisti (nascosti) dell’intera vicenda: interrogazioni parlamentari, commissione sul turismo e l’ambiente del Senato, consiglio Regionale, sale di concertazione, sono state tutte zone d’incontro – scontro sulla questione Pertusola Sud Spa.

Trasporti pubblici, cap. Trenitalia

Reggio Calabria, settembre 2008

Anno nuovo, problemi antichi – Tentativo di viaggio sulla tratta Melito P.S. – Villa San Giovanni. Alla faccia delle promesse del ministro Bianchi, quì i disagi non mancano mai.

Bon Voyage Trenitalia che passione!

Riqualificazione delle periferie

Prima Parte/L’estate sta finendo, iniziano i proclami sulle opere pubbliche (che si faranno???).

Seconda Parte/ Inchiesta sulla situazione della Periferia Sud Reggio Calabria.

Le mie interviste

Benny Calasanzio, bloggher e giornalista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: